dormire bene d'estate

By barbara pappalardo | barbara | 14 Aug 2020


Dormire Dormire

Dormire bene d’estate: consigli e trucchi

-La prima cosa da fare per dormire al fresco è coricarsi in un ambiente pulito e senza troppi mobili o soprammobili. Più sarà spazioso e arieggiato, più l’aria circola e di conseguenza si dorme meglio.

   

-Per fare in modo di trovare la camera con una temperatura piacevole, assicuratevi che le persiane rimangano abbassate. In questo modo non entrerà la luce diretta del sole e non surriscalda l’ambiente. Se si vuole far entrare un po’ di luce naturale lasciare le tende chiuse nelle ore centrali del giorno così da mantenere la casa al fresco.

-Dopo aver preparato al meglio la camera bisogna affrontare la notte. Chiudete le persiane e le tapparelle e lasciate inserita solamente la zanzariera. Tenete un’anta della finestra o del balcone chiusa e l’altra semi aperta. Attenzione, però, a non lasciare lo spiraglio di aria in direzione del letto, altrimenti al mattino vi troverete senza voce.

-La sera, prima di andare a dormire, fate una doccia fresca oppure immergere i piedi e le caviglie a mollo in acqua fresca e bicarbonato. Questo darà un immediato sollievo e aiuterà a migliorare la circolazione delle gambe. Infine, massaggiate le gambe con un gel al mentolo per una sensazione di freschezza e leggerezza. Da provare anche durante il giorno!

How do you rate this article?


0

0


barbara
barbara

varie storie e consgli

Send a $0.01 microtip in crypto to the author, and earn yourself as you read!

20% to author / 80% to me.
We pay the tips from our rewards pool.